stand for ukraine
Sostieni OIPA nella sua campagna per l'emergenza animali in Ucraina

OIPA, aiuti per gli animali in Ucraina

La guerra non si ferma, e nemmeno l’OIPA (https://www.oipa.org/italia/emergenza-animali-ucraina-come-aiutare/) smette di aiutare gli animali in Ucraina.

La guerra infatti non ha risparmiato nessuno, le condizioni per gli animali sono in molti casi tragiche. L’OIPA (acronimo di Organizzazione internazionale per la protezione degli animali) ha fin dal primo giorno della sciagurata invasione russa dell’Ucraina messo in campo una raccolta fondi per portare aiuto e sollievo anche ai nostri amici animali.

Grazie alla rete di associazioni ucraine collegate ad OIPA è riuscita a far giungere dove più c’era bisogno gli aiuti raccolti anche nel nostro territorio.

L’emergenza è ancora alta, non abbassiamo la guardia, aiutiamo anche i nostri amici animali!

 

Come aiutare gli animali in Ucraina tramite OIPA

A questo link sul sito di OIPA Italia (https://www.oipa.org/italia/emergenza-animali-ucraina-come-aiutare/) troverete tutte le indicazioni per effettuare donazioni tramite bonifico bancario, conto corrente postale, carte di credito e PayPal.

 

Potrebbe interessarti anche
Rifugio per animali di Gostomel, raccolta fondi per i loro animali
rifugio per animali Gostomel

Il rifugio per animali di Gostomel raccoglie fondi per curare e accudire i suoi ospiti dopo i gravi danni subiti nelle prime settimane di guerra

Rifugio LADA di Bakhumt, la lotta per la salvezza degli animali continua ogni giorno
APS Lada bakhmut

LADA è un rifugio per animali di Bakhmut che combatte ogni giorno per salvare centinaia di animali in difficoltà nonostante le devastazioni subite dalla città.

Save the dogs aiuta gli animali in ucraina
save the dogs ucraina

Save The Dogs è attiva per l'emergenza Ucraina grazie a raccolte fondi e donazioni di beni per aiutare gli animali all'interno dell'Ucraina e quelli sfollati in Italia

URSA, associazione per l’aiuto agli animali in Ucraina
Ursa per Ucraina

URSA raccoglie fondi da devolvere ai rifugi per animali in Ucraina