stand for ukraine
film russo il testimone sassuolo annullato

EVENTO ANNULLATO. Osceno: il film russo Il testimone a Sassuolo nell’auditorium pubblico

L’erba cattiva non muore proprio mai. Gli organizzatori dell’oltraggioso film russo di Propaganda Il testimone ci riprovano a piazzarlo in una sala pubblica nonostante l’ormai infinita sequenza di cancellazioni. Questa volta a Sassuolo presso l’auditorium Pierangelo Bertoli.

Film russo Il testimone in una struttura pubblica di Sassuolo

La storia sembra ripetersi e a quanto pare non riescono proprio ad imparare dai loro errori. Dopo le cancellazioni in tutta Italia del film di propaganda Il testimone, il 14 Aprile 2024 è stata pianificata una nuova visione a Sassuolo in una struttura pubblica, l’auditorium Pierangelo Bertoli. Un affronto bello e buono verso tutta la comunità ucraina dell’Emilia Romagna e anche verso il buon senso comune che in questi mesi ha permesso grazie a tante mobilitazioni di associazioni e singoli cittadini di limitare il fenomeno legato a questo film, depotenziandone il livello di pericolosità fino quasi allo zero assoluto. Ma non adagiamoci sugli allori, non dobbiamo smettere di vigilare!

locandina sassuolo film russo il testimone
La locandina del film russo Il testimone a Sassuolo

Che il film russo Il testimone sia stato programmato in una sala pubblica di un comune italiano è una storia già vecchia e puzzolente. A parte il caso di Foligno che ha alzato un polverone internazionale con addirittura il patrocinio del comune, nelle altre location comunali è stato trattato come materiale radioattivo e annullato in quanto palesemente in contrasto con i nostri valori di libertà e democrazia. Il testimone è stato infatti finanziato dal ministero della cultura russo nell’ottica della guerra ibrida che in questo 2024 (ed con vista sulle elezioni europee di Giugno) ha attaccato pesantemente l’Italia. Come si può definire un film che giustifica l’invasione russa in Ucraina e le sue atrocità se non offensivo e lesivo per la nostra società e per tutti i cittadini ucraini che risiedono in Italia e che proprio qui magari hanno trovato rifugio dopo aver perso tutta la loro vita a causa della guerra di mosca?

Film russo all'auditorium di Sassuolo, un fatto gravissimo

Auspichiamo che la proiezione di questo film spazzatura venga annullata dai vertici dell’amministrazione comunale di Sassuolo, che abbiamo personalmente già sollecitato a mezzo email. Che questo film venga proiettato in una struttura pubblica del comune è un fatto di una gravità assoluta, permetterne la visione significherebbe alzare bandiera bianca contro la propaganda russa, accettare che i cittadini vengano manipolati con versioni totalmente distorte della realtà, sminuendo la catastrofe umanitaria immensa che la russia ha causato in Ucraina.
Vi terremo aggiornati.

Potrebbe interessarti anche
Film russo Il testimone a Milano, è il momento per la città di reagire contro la propaganda
film russo il testimone

Il film russo di propaganda Il testimone sarà proiettato a Milano. E' questa l'occasione per il sindaco Beppe Sala e per tutta l'amministrazione comunale di farsi sentire e fermare la propaganda russa nella città di Milano.

Evento annullato: neppure a Bologna il film russo Il testimone verrà proiettato
cancellato il film russo il testimone a bologna

Vittoria! Anche a Bologna è stata annullata la proiezione del film russo Il testimone dopo l'intervento del sindaco Lepore

Lettera aperta al sindaco di Firenze Dario Nardella in riferimento alla proiezione del film russo di propaganda Il testimone a Firenze
lettera aperta sindaco firenze film russo il testimone

Lettera aperta di Stand for Ukraine al sindaco di Firenze Dario Nardella riguardo la proiezione del film di propaganda russa a Firenze

Su Radio Deejay la banalità del male (russo)
radio deejay la banalità del male

Una delle più importanti (se non la più importante) radio generaliste d'Italia è riuscita in pochi secondi a banalizzare il male russo.