stand for ukraine
B4Ukraine

B4Ukraine, per un business etico fuori dalla russia

B4Ukraine è un’organizzazione che sta svolgendo un lavoro encomiabile in sostegno all’Ucraina durante questa guerra, tracciando e condividendo quelle aziende che nonostante tutto quello che è successo stanno ancora facendo affari in russia, pagando milioni di dollari in tasse che andranno tutti ad alimentare la macchina da guerra dei criminali internazionali del cremlino.

B4Ukraine Segnalazione aziende
Alcune delle segnalazioni di B4Ukraine di aziende ancora in affari in Russia,

Abbiamo già parlato di War & Sanctions, il sito che riporta tutte le aziende considerate dal governo ucraino sponsor del terrorismo (ricordiamo tra le altre Mondelez -produttrice di Oreo-, Dove, Leroy Merlin, Auchan), e B4Ukraine oltre a tenere sotto controllo queste compagne si premura di seguire anche quelle che non sono ancora state riconosciute in questo senso, ma che continuano a lavorare impunemente in russia.

Solo nel 2022 tutte queste imprese hanno pagato 3,5 miliardi di dollari in tasse alla russia, finanziando attivamente quindi gli investimenti militari di putin & co. per portare terrore, morte e distruzione in Ucraina. Oltre a queste tasse pagate stanno garantendo un sostegno alla società civile russa che tramite il lavoro offerto dalle aziende occidentali può resistere alle sanzioni in corso d’opera e non collassare.

Proprio per questo motivo B4Ukraine invita i consumatori a boicottare i prodotti di queste aziende che stanno facendo profitti sul sangue ucraino, a scegliere responsabilmente per i propri acquisti una via consapevole per dimostrare a queste aziende che è possibile fare business in modo etico. Credo che nessuno di noi morirà senza gli Oreo o il Toblerone, oppure scegliendo un’altra catena di fai da te per la casa al posto di Leroy Merlin. Per gli ucraini in guerra invece questa è la linea di confine tra la vita e la morte.
Ci sono già in corso nei paesi nordici campagne come “Boycott Mondelez” molto diffuse tra le catene della grande distribuzione e tra i cittadini per boicottare i prodotti della multinazionale Mondelez. Lo stesso si è invitati a farlo per tutte le altre aziende presenti ancora in russia.

Segui B4Ukraine sui social

Potete seguire tutti gli aggiornamenti di B4Ukraine, oltre che sul loro sito, anche sui loro canali social, per imparare a fare scelte consapevoli nei vostri acquisti.

Potrebbe interessarti anche
Job Aid, per assumere lavoratori Ucraini in UE
Job Aid, un aiuto per i lavoratori ucraini in UE

Job Aid aiuta i rifugiati ucraini in UE e trovare un lavoro.

Getresponse sostiene l’Ucraina
Getresponse per Ucraina

Getresponse, piattaforma di email marketing, sostiene l'Ucraina e il business ucraino

Saint Javelin, compra il Made in Ukraine per sostenere l’Ucraina
Saint Javelin

Saint Javelin è lo shop di prodotti di design Made in Ukraine. Acquista su Saint Javelin e sostieni il lavoro in Ucraina

RuAssets, per non fare business con criminali internazionali
ruassets

Ruassets scova collegamenti di aziende e persone in Russia e Bielorussa per evitare di lavorare con loro.