stand for ukraine
Support Azov Foundraiser

Support Azov, raccolta fondi per la Terza Brigata d’Assalto Separata dell’esercito ucraino

La guerra in Ucraina scatenata dalla russia ha visto numerosi atti eroici delle forze armate ucraine impegnate nella difesa dei propri legittimi confini contro le mire espansionistiche del criminale internazionale putin, e la Terza Brigata d’Assalto Separata si è resa protagonista di numerose pericolose missioni.
Support Azov nasce con l’intento di raccogliere fondi per questa brigata, entrando direttamente in contatto con loro e recependo le loro primarie necessità.

La Terza Brigata d'Assalto Separata dell'esercito: da Irpin e Bucha fino a Mariupol

La Terza Brigata d’Assalto Separata è formata da volontari provenienti dal famoso battaglione Azov e durante i primi mesi di guerra ha partecipato a diverse pericolosissime ma fondamentali missioni per la liberazione delle città occupate dai russi. Sono infatti intervenuti per liberare Bucha, Irpin, Gostomel tra Febbraio e Marzo 2022, e successivamente hanno effettuato incursioni aeree estremamente rischiose per rompere l’assedio di Mariupol, dove nell’acciaieria Azovstal erano rifugiati migliaia di soldati del battaglione Azov insieme ai civili in fuga dagli orchi russi.

Da Gennaio 2023 l’unità è stata impegnata nella difesa di Bakhmut, infliggendo gravissime perdite al nemico e ai mercenari della Wagner.

Come lavora Support Azov

raccolte fondi support azov
Alcune raccolte fondi attive sul sito di Support Azov

La fondazione Support Azov lavora in stretto contatto con la Terza Brigata d’Assalto Separata, promuovendo campagne di raccolta fondi online e offline per portare ai combattenti ciò di cui hanno più bisogno al momento: protezioni per il corpo, generatori di corrente, veicoli per l’evacuazione dei feriti e sistemi di comunicazione, sempre più importanti in questa guerra.
Attualmente le raccolte fondi attive online sono tre: una per acquistare strumentazione per la riparazione dei veicoli utilizzati durante le missioni a Bakhmut, una per fornire alla brigata generatori di corrente e una per l’acquisto di strumenti per la costruzione di fortificazioni per difendere le proprie posizioni dagli attacchi del nemico.
Sul loro sito potrete trovare anche tutte le raccolte effettuate in passato, e i report di come sono stati utilizzati i fondi raccolti.

Support Azov sui social network

Potete seguire gli aggiornamenti dell’attività di Support Azov direttamente sui loro canali social.

Come aiutare Support Azov

Sul sito Support Azov potrete scegliere la campagna di raccolta fondi alla quale siete più interessati ed effettuare la donazione tramite PayPal, bonifico bancario internazionale oppure carta di credito (cliccando su Monobank). Come dice lo staff di Support Azov, non ci sono piccole donazioni…ogni centesimo è fondamentale!

Potrebbe interessarti anche
Buy me a Fighter Jet di Aviatsiya Halychyny, raccolta fondi per un Jet per l’esercito ucraino
Buy me a fighter jet

Buy Me a Fighter Jet è un'organizzazione ucraina che sta raccogliendo fondi per l'acquisto di un Jet per le forze armate ucraine

Kolo, per trasformare le donazioni in equipaggiamento tecnologico
Kolo, raccolta fondi per donare equipaggiamento tecnologico all'esercito ucraino

Kolo è una piattaforma che si occupa di ricevere donazioni per acquistare equipaggiamento tecnologico per i difensori dell'Ucraina

Blue/Yellow raccolta fondi per l’equipaggiamento militare in Ucraina
blue yellow foundation

La fondazione lituana Blue/Yellow raccoglie fondi per fornire equipaggiamento alle forze armate ucraine

Come Back Alive, fondazione per aiutare le forze armate ucraine
Come Back Alive, programma di sostegno alle forze armate ucraine

Come Back Alive, fondazione per aiutare le forze armate ucraine tramite raccolta di fondo per equipaggiare i soldati con materiale tecnologico e di sopravvivenza